Dal Comune

IL SINDACO Avvisa la Cittadinanza che dal 15 giugno al 15 settembre 2021 vige lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi di cui al D.P.G.R. n. 115/2021 ed è stata emanata pertanto, in attuazione di tale decreto della Regione Puglia, l’ordinanza sindacale n. 23/2021, con la quale ORDINA:

1. IL DIVIETO ASSOLUTO nel periodo dal 15 giugno al 15 settembre, di bruciare le stoppie, la vegetazione spontanea, l’eventuale accumulo di residui vegetali di sfalci e potature;
2. I proprietari, gli affittuari e i conduttori, a qualsiasi titolo, di terreni incolti in stato di abbandono e/o a riposo e di colture arboree hanno l'obbligo di realizzare, entro il 31 maggio, fasce protettive o precese di larghezza non inferiore a 15 metri lungo tutto il perimetro del proprio fondo, prive di residui di vegetazione, in modo da evitare che un eventuale incendio, attraversando il fondo, possa propagarsi alle aree circostanti e/o confinanti;
3. I proprietari, gli affittuari e i conduttori, a qualsiasi titolo, di superfici boscate confinanti con altre colture di qualsiasi tipo nonché con strade, autostrade e ferrovie, centri abitati e abitazioni isolate provvedono a proprie spese, a tenere costantemente riservata una fascia protettiva nella loro proprietà, larga almeno 5 metri

Le trasgressioni ai divieti e prescrizioni previsti dagli artt. 6 e 7 del citato decreto saranno punite a norma dell’art.11 lettera c) della L.R. n.15 del 12/05/1997 (sanzione da € 1.032,91 Ad € 10.329,14).
Ogni altra inosservanza alle disposizioni del Decreto, sarà punita a norma dell’art. 10 della Legge n. 353/2000.

INVITA
La Cittadinanza, in caso di avvistamento di incendio, a darne immediata comunicazione alle autorità locali contattando uno dei seguenti numeri telefonici:
115 VIGILI DEL FUOCO;
0836.515664 - 338.40.73.119 POLIZIA LOCALE CUTROFIANO

Notizie

Avvisi

Eventi

Agenda

Giugno 2021
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30
Torna all'inizio del contenuto