Autodichiarazione

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm 9 marzo 2020 recante nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale.

L'art. 1, comma 1, del DPCM 09/03/2020 estende a tutto il territorio nazionale la prescrizione di evitare ogni spostamento delle persone che non sia assolutamente necessario, al fine di contrastare e contenere la diffusione del virus COVID-19.

Le Forze dell'Ordine effettueranno dei controlli su tutta la rete viabilistica e chi viene fermato deve dimostrare la validità delle motivazioni del suo spostamento (comprovate esigenze di lavoro, situazioni di necessità, motivi di salute, rientro a casa).

È inoltre vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico. In ultimo, è modificata la lettera d dell'art.1 del Dpcm 8 marzo 2020 relativa agli eventi e manifestazioni sportive.

Tali disposizioni producono effetto dalla data del 10 marzo 2020 e sono efficaci fino al 3 aprile 2020.

Si richiama al senso di responsabilità dei cittadini per la grave emergenza in atto, osservando che il mancato rispetto degli obblighi è punibile penalmente.

Notizie

Avvisi

Eventi

Agenda

Settembre 2021
L M M G V S D
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30
Torna all'inizio del contenuto